Chiude Ryanair Holidays, addio alla vendita di pacchetti

Il 2019 di Ryanair si apre con uno storico dietrofront: chiude, infatti, Ryanair Holidays, la piattaforma che vende pacchetti di viaggio e che nelle intenzioni della compagnia low cost avrebbe dovuto dare l’assalto a l mercato di Olta e operatori.

La  scelta della compagnia irlandese non è stata ancora comunicata ufficialmente, ma sul sito della piattaforma di prenotazione al momento appare una comunicazione in quattro lingue (italiano, spagnolo, tedesco e inglese) che annuncia la sospensione del servizio.

Non è possibile al momento sapere se la motivazione sia dovuta a una scelta di razionalizzazione delle attività di business infruttuose oppure, più probabilmente, a una mossa cautelativa dovuta alla nuova direttiva Ue sui pacchetti di viaggio che prevede maggiori responsabilità e adempimenti per i cosiddetti organizzatori. Risulta ancora attivo, invece, il portale Ryanair Rooms per la prenotazione esclusiva di hotel.